Arthromeeting S.I.A. 2017 Spalla

 

27/05/2017
Gli insuccessi nella chirurgia della spalla: quali soluzioni?

Gli insuccessi nella chirurgia della spalla: quali soluzioni?

Ancona, 27 Maggio 2017

L'instabilità di spalla e le fratture dell'epifisi prossimale di omero sono patologie complesse, il cui trattamento chirurgico ha subito una importante evoluzione negli ultimi decenni. L’affinamento delle conoscenze della fisiopatologia delle lesioni e delle tecniche di imaging, il miglioramento delle tecniche chirurgiche e dei materiali di impianto ha incrementato molto il numero di persone sottoposte a trattamento chirurgico, tanto che sempre più spesso si ricorre a tecniche chirurgiche artroscopiche o open di stabilizzazione articolare, osteosintesi o impianto di protesi, anatomiche o inverse. L’incremento degli interventi comporta inevitabilmente anche un aumento degli insuccessi a cui necessariamente bisogna dare delle risposte. Abbiamo quindi voluto organizzare un Convegno, nell’ambito dell’attività scientifica della SIA (Società Italiana di Artroscopia), che si occupasse di questo argomento di grande interesse con lo scopo di migliorare le conoscenze teoriche e tecniche sui principali interventi chirurgici, sui trattamenti riabilitativi, sulla gestione del paziente, coinvolgendo alcuni dei più importanti esperti nazionali sia nel campo chirurgico che riabilitativo. Saranno invitati a partecipare medici ortopedici, radiologi, fisiatri e medici di base, fisioterapisti ed infermieri. Gli obiettivi del corso saranno quindi approfondire e discutere le problematiche legate agli insuccessi in chirurgia della spalla, le indicazioni al trattamento riabilitativo e al trattamento chirurgico, le tecniche chirurgiche e riabilitative attualmente disponibili, condividendo esperienze, dubbi, successi e difficoltà riscontrate nella pratica quotidiana.

Roberto Castricini, Giovanni Di Giacomo

DOWNLOAD

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito. Ulteriori informazioni.
Accetta