Arthromeeting SIA 2018 L’Aquila

 

28/09/2018
L'Aquila, 28 Settembre 2018

QUELLI CHE: IL PIVOT CENTRALE DEL GINOCCHIO

L'Aquila, 28 Settembre 2018

Le lesioni del PIVOT CENTRALE DEL GINOCCHIO sono tra i traumi più frequenti riportati dagli sportivi e continuano ad rivestire una estrema importanza non solo per il grande impatto epidemiologico e sociale, ma anche per l’evoluzione delle tecniche diagnostiche e delle metodiche di trattamento sviluppatesi negli ultimi anni.

La Società Italiana di Artroscopia (SIA) ha voluto omaggiare l’Abruzzo e L’Aquila, scegliendola quale sede di uno dei tre artromeeting SIA in programma nel 2018, ed è con entusiasmo e soddisfazione che abbiamo risposto piacevolmente all’invito per proporre una riflessione sullo stato dell’arte delle lesioni del centro di rotazione del ginocchio con approcci innovativi al fine di migliorare la soddisfazione e le richieste di pazienti ormai sempre più esigenti e bramosi di risultati precoci per il ritorno ad adeguate performance sportive.

Il nostro incontro, in programma per la singola giornata di venerdì 28 Settembre, propone l’esposizione e la discussione dei più recenti progressi della chirurgia ortopedica cercando di tracciare e fornire le linee guida per una gestione corretta ed efficace dei pazienti. A tal scopo, tra gli invitati a trasmettere le loro esperienze e proposte troverete nomi nazionali ed internazionali accreditati nella chirurgia ortopedica ed esperti nella gestione della ripresa della attività sportiva agonistica, senza tralasciare un focus sulle novità della diagnostica per l’immagine.

Verranno richiesti gli accreditamenti ECM per specialisti in ortopedia, fisiatria, fisioterapisti, infermieri e medici di base, sarà prevista infatti anche una sessione parallela di approfondimento per infermieri sulla chirurgia artroscopica.

Certi che l’invito via abbia fatto cosa gradita,

Vi aspettiamo numerosi

Vincenzo Salini e Vittorio Calvisi

DOWNLOAD

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito. Ulteriori informazioni.
Accetta